Sunday, October 16, 2005

SCUM (DogJob/Tuba Rec 2005)
Gli Scum sono una vera e propria project band, all'interno di essa quindi coesistono (ehhh?!?!? ah ah ah ) varie influenze. NO, RIPARTIAMO. Ok. Scum è l'incontro di membri di Turbonegro (Happy Tom), Emperor (Faust), Zyklon-B (Samoth), Amen (Casey Chaos) e MindGrinder (Cosmocrator) genera qualcosa che sta fra il punk e il black metal delle origini. Immaginario crust-gotico e quell'istinto primordiale di fare un bordellodellamadonna. Suoni portati all'estremo, rock and roll, cazzo quanto sono marci! Gli Scum usano riff semplici semplici e sanno come farli girare nello stereo, che nemmeno gli Amen sono così spessi. Cioè, voglio dire, intitolare un pezzo Deathscumpunkfuck è geniale. E proprio in quel pezzo si concentra l'essenza degli Scum. Discharge meets Darkthrone. Che superkrasti, o supercrusti. Forse esagero, però dopo un pranzo domenicale a base di lasagne al forno gli Scum mi hanno fatto capire che le band metalcore di oggi non valgono un emerito cazzo, o ceppa, o fava. E se da domani tutti iniziassero a fare punk/black? ahahahah sarebbe una figata. Gli Scum ti pettinano di brutto, ti gettano chili di merda in faccia e nemmeno ti danno la pompa dell'acqua per lavarti. Allora, a 'sto punto, letame for life!

7 comments:

Anonymous said...

Coglione.
Anche Samoth era degli Emperor.

solomacello said...

IO suonavo negli Emperor e ti garantisco che mi stanno stuprando. Coglione lo dici al tuo DIo, che sarà sicuramente un cretino. Black Leo Society 666.coae

Anonymous said...

Se scopro il tuo indirizzo sono cazzi tuoi.

solomacello said...

Che spessone. Un ANONIMO che "prova" di tirarci il culo. Cercherò di nn farmela sotto.

Anonymous said...

Intanto ho scoperto che sei milanese.

Anonymous said...

ho scoperto qualcos'altro... leo society... forse ti potrei venire a rompere il culo. ma non ora, a marzo.

solomacello said...

ciao zia. come stai? ah ah ah.