Tuesday, September 04, 2007

Che il Papa fosse un cretino non è che ci fossero troppi dubbi: è il Papa. Che fosse un nazista nemmeno - sentite come parla, ricordate da dove viene, ascoltate cosa cazzo dice. Non avevamo pensato al fatto che fosse un frocio o un transessuale, questo no. Pedofilo certamente si, dato che sappiamo con certezza che sotto la tonaca tiene sempre nascosto un bambino di età inferiore o uguale a 5 anni: secondo voi il gendarme che s'è sparato in testa l'altro giorno in Vatic-Ano l'ha fatto veramente per Pene d'amore? Ma quale amore. Si trattava di Pene. Ha visto qualcosa che non doveva.

Non ci eravamo spinti fino all'immaginare un'omosessualità o un travestitismo del Sozzo Pontefice, dicevamo. Non per una questione di rispetto chiaramente, ma perchè alla fine del Papa ce ne batte anche il cazzo, con tutte le troie e il metal alla fine non ci rimane molto tempo. L'ha fatto comunque qualcun altro per noi realizzando questa statua della quale, se leggete i giornali a differenza nostra, saprete alcune cose. Tipo che era compresa in una mostra sulla uomosessualità che la Whoratti ha scacciato da Mil-Ano. Tipo che Sgarbi se l'è comprata da mettere a casa così non rischiava più un'incriminazione per atti osceni in luogo pubblico: ora è un luogo privato e si può fare tutte le seghe che vuole.



Non capiamo il motivo di tutto questo trambusto. I preti vanno in giro con la gonna e i cardinali con le mutande d'ermellino ma è un'offesa mortale mettergli un fiocchetto nei capelli e una parrucca? Credete che i preti non siano dediti all'autoerotismo, alla masturbazione, all'onanismo, all'ipsazione? Ai giochi di mano? Ai giochi da soli? A tirare la testa al serpente? Veramente credete che quando dicono, a circa 24 anni, "Da oggi l'unica emissione di sperma dal mio corpo consisterà nella pratica involontaria della polluzione notturna" ce la possano fare? Allora potreste anche credere all'arcangelo Gabriele e alla verginità di quell'altra e a Noè che trova i pinguini e i leoni nello stesso posto e li carica sull'arca se non avete niente in contrario.

Tra l'altro in uno dei vangeli apocrifi c'è scritto che la storia di Noè era tutta una copertura: Gesù lo aveva chiamato e aveva detto "Amico, portami un paio di vacche!" e lui per non far capire ai vicini di casa di Gesù che era un puttaniere ha tirato su due di tutto. Ma abbiamo divagato di nuovo.

La questione finale è, se lo vogliamo infamare, 'sto cazzo di Papa, lo vogliamo infamare BENE? Dobbiamo sempre fare tutto noi di SoloMacello? Ok:


PS
: Terroni di merda! Cinesi bastardi! Eugenio Crippa, fottiti.
Così ci sono proprio tutti.

6 comments:

justizia said...

Come sono fiera!

gyuntyny said...

flyer stampato, domani faccio volantinaggio.

solomacello said...

finalmente puoi staccare il poster rufus wainwright che limona con anthony che hai in cameretta guyntyny!

Niccolò said...

Fantastico!
YZAN sta per...

ettor1 said...

in uno dei vangeli apocrifi c'è scritto che la storia di Noè era tutta una copertura: Gesù lo aveva chiamato e aveva detto "Amico, portami un paio di vacche!" e lui per non far capire ai vicini di casa di Gesù che era un puttaniere ha tirato su due di tutto

AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAH mi sento male e siete geniali

FECCIA said...

"tirare la testa al serpente" è molto bello!
a me piace anche "strozzare l'oca".

ma siccome prendi in giro antony forse non tornerò. :(