Wednesday, October 06, 2010

Sovrastimati lettori di SoloMacello,
oggi mettiamo da parte il fatto di essere i più pettinati dell'universo e ci rivolgiamo a voi.
Perchè oggi SoloMacello compie
cinque anni.



Cinque anni di bassi e bassissimi, cinque anni di Gayna spropositata, cinque anni di tutto quello che gli altri sono troppo intelligenti per dire.
Ci siamo fatti molto, ma non ci siamo fatti da soli.
E quindi grazie a:

   Stocazzo, il Perito Moreno, l'arbitro Moreno e i suoi 6 kg di gioia, Claudia di Rock FM ma soprattutto le sue tette anche se Rock FM non esiste più, la Madonna Nera di Częstochowa, la Madonna rabdomante di cazzi, la Bresaola, la Slinzega, Gianni Dell'Albero Padre Spirituale, Marion Cotillard, la cotica del Sindaco, i Cripple Bastards suonati al contario, Gesù un attimo prima di salire sulla croce, la scena della Via Crucis di Amici Miei, il Capo quando aveva i capelli alla Micheal J. Fox, Micheal J. Fox, gli skate volanti, Micheal Burzum Jackson, Christopher Lloyd, Pametal, Nosferatu, La Nosferatu Records e il vecchio terrone che rispondeva al telefono, il MiOdi, le tipe che vengono al MiOdi, Vitonga, lo zio Alfio - a cavallo siamo!-, il Vecci e la tipa del Vecci, l'ex-tipa del Girolami, Il Presidente e il suo carico ormonale, tutti gli assessori del Municipio del Metal, il portiere del Municipio del Metal, il fuoco, i bolas che ci accendiamo con il fuoco, Fight Fire With Fire dei Metallica, la bara dei Metallica babbata suprema, il buttero di James Hetfield, i riccioli omosessuali di Kirk Hammet, il nano nazi e il negro dei Metallica, le Ninfe, Il Triplete, Gesù Scalzo nella valle dei chiodi, sua madre a Buhopillonzi, Pizza Margherita, il bassista dei Marlene Kuntz che era quello che non c'entrava un cazzo e chissà che due coglioni si faceva, Geoff Tate, Operation Mindcrime, Sister Mary e i soffoconi, tutti i ciccioni, i soffoconi fatti ai ciccioni - un lavoro ad alto rischio che provoca molte morti sul lavoro -, l'Uomo ragno, la mia foto con il costume da Uomo ragno, Sam Raimi, tutte le Case e le Armate delle Tenebre, gli scheletri combattenti, Ray Harryhausen, gli effetti speciali che ci fanno sembrare più belli quando ci intervistano in televisione, le BBC Session del Sindaco, John Peel, il Pilu, gli Inchivatu, Oystein, Wonder Woman, il buio, il Binario Zero e i tubi che gocciolavano Gayna, tutti i baristi e le bariste del Magnolia, la pista delle Polistyl più grande di Vercelli, il Gorilla del Crodino, il Gorilla del Porcodio, i Gorilla ma non i Gorillaz, il cinese che cammina al contrario in Piazza Aspromonte, il cibo cinese, il power metal per averci fatto capire cos'è merda e cos'è cioccolato, Burial così Girolami s'offende, Dave Witte, Seth Putnam, il Black Man a Oleggio dove andavamo a vedere il Metal negli anni '90 e le rotonde dove Toppi s'incastrava con la Punto bianca, il tipo che urlava 'A dying wiiiiiiiiiiiiiiiish' a ogni concerto, gli Anathema il secondo amore non si scorda mai anche se adesso sono dei 35enni lessaculo, Toppi per aver fatto incontrare la Sacra Rota del Metal, il concerto dei Cathedral nel '96 al Rainbow, la foto che ci siamo fatti con BellaLee Dorrianal concerto dei Cathedral nel '96 al Rainbow e che non troveremo mai più maledetto Toppi, il Telefono Rosso di Batman, i Kvelertak, MSN, Facialbook, le scarpe col velcro così zero sbatte, Yoko Ano, Firehouse, le saponette nella doccia, ogni singolo secondo del Roadburn, le frikadellen del Roadburn, la Grass Company di Tilburg, Walter il Leonardo DaVinci della Gayna che ha inventato il Roadburn, tutti i gruppi del Roadburn passati prensenti e futuri, Corrado e quel cofano di capelli che ha in testa che noi ce lo sognamo, Cerati maestro di Gayna, Ciccio Romilar, Idiotaignorante, lo sbattezzo,


 il Sindaco arrestato durante i festeggiamenti per disturbo alla magrezza pubblica

l'iPod di Capitan Sbatta (continua così), i vinili di Capitan Sbatta, le sbatte di Capitan Sbatta, i poster metal di Capitan Sbatta sia quelli appesi in garage che quelli in ufficio (quando non glieli babbano) gli Impaled Nazarene, la tipa dei Black Mountain che alla fine... guarda..., gli Ulver alla Maihaugsalen di Lillehammer il 30 Maggio 2009, le maschere di Beavis & Butt-head, le Stavkirke bruciate e non, l'Engansgrill invenzione del millennio, il Vigeland, la Norvegia, le norvegesi, i fiordi, l'Helvete (rip), Bergen, i Motorpsycho gruppo della vita, tutte le decine di posti dove abbiamo visto i Motorpsycho, il Fralla e il suo testone gigante che sembra un moai dell'Isola di Pasqua e Eli, il Camogli freddo dentro bruciato fuori, Fenriz e le gite in tenda per le foreste Norvegesi, Comodoro Rivadavia, Comodoro Rivadavia (Il Culo), la patente internazionale, Nocturno Culto, Cedric Im Brooks, Shaft, Gerry Scotti, la prima stagione di Casalinghe Deflorate (poi si capisce come va a finire), Susan Sarandon che sarà una topa fino all'ultimo secondo della sua vita, tutte le Milf, le border-Gilf, noi che diventeremo dei Dilf, Over come Overkill che a quest'ora sarà nel paradiso dei Metallari, i sudamercani che ai concerti Metal fanno una Gayna del dioboia, i Sepultura quando non c'era il negro, gli Alice in Chains quando non c'era il negro, i Suffocation anche con il negro, i Livin Colour quella volta che hanno fatto 'Back in black', Malcom Young il nano più pettinato della Storia del Rock, il nostro amico Nano, gli Anthrax gli hoompa loompa del Metal, Willy Wonka e la fabbrica del cioccolato, il brufolo deturpante che mi è spuntato quella volta volta della festa di laurea della Cyoliny e le foto che testimoniano quanto era grosso, la Cyolins (che è l'UNICA che vuole bene al Sindaco) e quel magro rugoso del Gyuntyny, il super super super sexy Cianfry, le sue sopracciglia, il suo pollice verde e la sua eterna botta cosmica, i funghi, “rahazzi” e la figa, la nutrizionista del Sindaco e le 4 cazzo di mandorle di merda dello spuntino mattutino, il lampredotto, il chiosco dove mangiamo il lampredotto che ci siamo andati talmente tante volte che girano in mercedes, i Mars Volta ma anche no, le VHS da 7 ore con le Notti Di Zio Tibia, la cassoeula, il Grizzly e il tenero Silver, Caspano, la Gayna che facciamo a Caspano, Hamilton e Norwood, la classificazione dell' alopecia androgenetica, i pelati perchè ci fanno riflettere su quello che ci attende, i ricchioni perchè ci fanno ridere, gli albini perchè ci fanno ridere, i gobbi perchè ci fanno ridere, i carlini perchè ci fanno ridere, i tipi del chiosco dove mangiamo il lampredotto (di nuovo) che ormai ci riconoscono ed è superpettinato avere uno che a 400km di distanza ti riconosce e sa cosa vuoi, quella volta che a Caspano abbiamo fatto il calco alle chiappe del Ciccio ma non è venuto bene, il neotemplarismo, Vincenzo Prezzo a Hollywood e i suoi film post-apocalittici all'italiana, l'Orologiaio Metal, il gatti Ozzy I, Ozzy II e Ozzy III, il Cinghiale, il tipo che ha scelto uno di noi come Anticristo, le tagliatelle con le costolette di porco che prima magni le tagliatelle e poi le costolette, le polpette di mia nonna, i siti di vibratori di mia madre, Johnny Mox e il Toro Meccanico, i NurseNurseNurse eroi del primo Miodi, Nicola dei NurseNurseNurse che scrocca le zaghe, il Miodi il festival più pettinato dell'emisfero boreale, l'emisfero australe dove andremo a fare il viaggio della vita mentre voi sarete qui ad adorare il figlio di un falegname cornuto, il bue e l'asinello come sistema di riscaldamento ecosostenibile, il letame del Nord, la neve, la grappa, il Braulio, la fabbrica del Braulio, la fabbrica della Duff, la Duff anche se sembra Nastro Azzuro e quindi merda, lo scherzo con la merda ce abbiamo fatto al Sindaco mentre noi eravamo a Caspano e lui a casa sotto, le ciucce da grassone, la striscia di sudore che si forma sotto le ciucce da grassone, la spacca del culo che ci esce dai pantaloni, le mutande dell'Uomoragno che mi son state portate dalla Mongolia, le mutande di Star Wars che mi son state regalate per il compleanno, basta regalarmi mutande grazie, ilPresidente e il suo carico ormonale,  quel frocio del Giacca, il Messiè ma non tutti i negri che salva, la tipa del Messiè che non abbiamo mai visto ma sarà sicuramente una bella bresaola, 


 un vip intervenuto alla festa

 Nelson Mandela quella volta che ci ha invitato a vedere la finale dei mondiali a casa sua, la figlia di Laurence Fishburne, il branzino che ha dato in testa a Sam a Istanbul, Sam e Chier, Sam quella volta che stava per steccare per lo sforzo fuori dalla Self, Pier, il Raindogs ma non Zibba anche se sembra la matrioska di Cico, Cico e le bretelle che si mette con la cintura, le cinture con le borchie, i polsini con le borchie, gli stivali con le borchie, il face painting, tutti i componenti passati presenti e futuri dei Liquido di Morte, la biografia non autorizzata dei Liquido di Morte che il Sindaco ha venduto ad un noto colosso dell'editoria, le groupie umide dei Liquido di Morte, Andrea Rock il giorno che muore, Ringo il giorno che muore dentro Andrea Rock, Pino Scotto il giorno che muore dentro Ringo il giorno che muore dentro Andrea Rock, la Fiera dell'Ovest che l'Est non ci piace, i cowboys, i Sasquatch , il risiko, tutti quelli che giocano bene a risiko (quindi sei tagliato fuori Capitan Sbatta), i carrarmatini neri, la Jacuzia, la jacuzi quella volta della festa con Heff, le tette, il pompelmo e gin, gli Orange Sunshine quella volta che ci volevano portare in tour con loro, Godzilla quando distrugge Tokyo - il Vaticano mai, eh?-, Bubba Ho Tep, Hap e Leonard, Dio quello morto non quello vendicativo che che ti manderà all'inferno con Dio, Cthulhu e tutte le abominevoli creature aliene che si insediarono sulla Terra quando ancora la vita era agli inizi, Klaatu barada nikto, i Puffi usati come placebo del viagra, la Menabrea, Sun Ra, La Mercedes dell'Albero, Karzai, il Burin Kazan, Four Tet e la cover dei Black Sabbath, chiunque abbia mai fatto una cover dei Black Sabbath, le lezioni di Pilates di Cronos, il sindaco di Comodoro Rivadavia che lui non sa ancora perchè ma noi si, il pony Cianfry, l'inventore delle zaghe, il vodka sour corretto Campari, tutti quelli che sono venuti ai due MiOdi, Terrorizer, il Papa appeso alla croce al contrario, Live After Death,


 Siamo sempre pieni di figa, invidiosi, eh?

i Kvelertak, sempre e solo Wolves In The Throne Room che se solo fossero norvegesi ci saremmo già trasferiti, l'architetto del Palazzo dell'Opera di Oslo, la Skoda, il super-mega-grassone che avevo seduto di fianco a Lillehammer al concerto degli Ulver che porcamadonna faceva più casino lui di un trattore, biohazard, biohazard, biohazard, biohazard, biohazard, downset, gli anni 90 e i pantaloni larghi che se ti piegavi ti si vedeva la Y del chiulo, korn, metallica, pantera, slayer, le montagne del disco dei joy division, i chiure, saltare sul palco a gambe unite (e di traverso) come i Machine Fuckin Head,  le torte, la cioccolata, la cioccolata vanigliata, la cioccolata nocciolata, la cioccolata zuccherata fruttata, la torta sacher, il tiramisù, il bancone dolci della coop, la seconda tipa, il sindaco di Firenze, il Giglietto che crepasse stanotte, il Girolami per averci rivelato che Beck è il suo idolo e che il rockandroll ce l’ha sotto le scarpe, letypedifacebook, letypedimaispais, l’oretta scarsa di concerto dei Black Angels, Good Morning Vietnam, Mr.Bald hey Mr.Bald...ailoviu!, la regione toscana che ci deve puppare la fava, l’aquilotto trentino che regna sovrano sulle nostre coscienze, il nasshole per aver cagato il lesso agli Anacroma dieci anni fa, gli Anacroma, Gian degli Anacroma, Mario degli Anacroma, Pego degli Anacroma, le seghe sotto il tavolo di nascosto, “amicizia in attesa di conferma”, “ti mollo per una zaga”, fumare la zaga spenta, barcollare per le scale e poi svenire in macchina (nonsicherzapiù? fottiti!), Pronti al Peggio, Peggio al Pronto, il caciucco livornese, Pisa Merda, i cofanetti con TUTTA la discografia dentro,  i gatti del Sigàl, toccare con le mani sporche di formiche i cd del Sigàl, Los Angeles e il fatto che qualcuno ci è rimasto sotto, l’hip hop che in fondo al Sindaco non dispiace (NEGRO!), prendo mezza giornata così torno a Trento per cena, ad un certo punto la gayna finisce, hai esagerato anche stavolta, la battuta più pesante mai sentita finora, le buche fuori dall'Alcatraz, i medici canadesi che si sono prestati al DOCUMENTARIO Il Quarto Tipo, il governo canadese, Fela Kuti e tutti i negri pettinati, il Sindaco per avercela fatta con i ringraziamenti, l'Iberia Airlines, Francisco De Asis "Paco" Fernandez, le chiappone, Macho Dancer, i pinguini, il pinguino DeLonghi che in estate salva la vita a molti grassoni, le scorregge fiammeggianti, i Gandhi's Gunn, i Fine Before You Came, Mongo Ninja, il Nonno, il Lucone, Tigno, le stagiste, ma soprattutto Justizia e Antor eroe dei due mondi nostro fan numero 1.


Per concludere, vorremmo ringraziare il METAL in quasi ogni sua forma per averci reso le persone che siamo, e soprattutto, contestualmente a questo processo, per averci risparmiato l'onta di essere come quasi tutti gli altri metallari. E' meglio regnare all'Inferno che servire in Paradiso. Grazie al cazzo.

Un ringraziamento particolare a te, sovrastimato lettore che ti sei succhiato sto torrone




9 comments:

a. said...

Susan Sarandon? ma vaaaa

L.S.S.T. said...

BUGIARDI!
anche io voglio bene al sindaco.

Anonymous said...

manca Star Wars

Anonymous said...

prolisso e inutile ma poi voi cosa fareste di preciso se non mettere tre dischi ogni tanto?

Solomacello said...

Tre dischi? DUE dischi.
E il budello de tu' ma!

Anonymous said...

era quello che dicevo.
les talk more rock

Solomacello said...

Si dice "Less".

Anonymous said...

ahahahah. si dice PROPAGANDHI

Il Conte Burzum in Mascetti said...

Si dice fuori di qui, se ascolti i Propagandhi. Less Poser, more Black (metal). Ma anche negri va benissimo.